1,5 milioni di dollari per un soggiorno reale

Da quando Kate Middleton ha sposato il principe William gli occhi sembrano essere sempre puntati su di lei che, come successo alla compianta suocera, è divenuta, volente o nolente, una nuova icona di stile.

Ma, dal momento che per ora non è che ci sia molto da dire sui novelli sposi, si va a scavare nel passato della bella e fortunata Kate e su questo si creano delle incredibili operazioni di marketing.

L’ultima in ordine di tempo è la possibilità di pernottare per quattro notti nella suite dell’Hotel Goring, dove Kate ha passato la sua ultima notte prima di diventare principessa. Un sogno che si trasforma in realtà per chi ha la possibilità di spendere 1,5 milioni di dollari per sentirsi, anche solo per quattro giorni, come una regina.

Ovviamente si tratta di un pacchetto soggiorno completo, che inizia con il ricevimento a base di champagne che viene offerto agli ospiti al loro arrivo. Poi si potranno degustare i piatti che Kate avrebbe mangiato durante la sua ultima cena come cittadino comune per poi accedere alla suite, dove ad attendere gli ospiti ci saranno 20 mazzi di fiori, tra cui le fresie bianche e rosse, rose e gigli. Nulla è lasciato al caso: le pareti della suite sono ornate con seta Gainsborough, i divani sono di velluto e nella stanza ci sono diverse statue in bronzo e un pianoforte  nel salotto.

Ma il prezzo del soggiorno non è dato solo dalla qualità eccellente della stanza, ma anche dal gentile omaggio che viene offerto agli ospiti: si tratta di un anello di diamanti De Beers, che da solo dovrebbe valere circa un milione di dollari, appositamente studiato per le celebrazioni del giubileo di diamante della Regina Elisabetta.

Via I The Goring

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.