Come utilizzare il gossip al contrario per convincere qualcuno ad apprezzarti di più

Di solito pensiamo a pettegolezzi e dicerie, diffondendo quasi una rete negativa di menzogne ​​e di assunzioni false che distruggono la reputazione e rovinano la carriera, ma lo sapevate che è possibile utilizzare i pettegolezzi a proprio vantaggio quando si cerca di creare rapporti e costruire la fiducia con qualcuno? Sì, è vero. Utilizzate quella stessa rete negativa per farvi apparire più simpatici ad un’altra persona.

 

Analizziamo i meccanismi psicologici sottostanti:

 

Lo psicologo americano Abraham Maslow si avvicinò con un sistema dei bisogni umani a 5 strati che motiva le persone nella vita. Uno di questi strati di necessità è il bisogno di autostima e il senso di appartenenza. Come esseri umani, non abbiamo solo bisogno di sentirci bene con noi stessi, ma abbiamo anche bisogno di una conferma e feedback degli altri su come ci percepiscono. Il feedback negativo costituisce un rischio per la nostra autostima e quindi crea un conflitto, perché ci impegniamo a proteggere la nostra autostima. Il feedback positivo, sotto forma di complimenti o di rispetto, aumenta il nostro livello di autostima.

Quindi tutto quello che occorre fare è iniziare a fare complimenti alle persone che ci piacciono?

Potreste sembrare falsi o ubriachi!

Sebbene alla gente piaccia sentire parlare bene di se stessi, sono anche altamente sospetti su eventuali complimenti che si potrebbero fare loro. Quando riceviamo complimenti da qualcuno che non è ancora entrato nel nostro circolo di fiducia, li percepiamo come un gesto di cortesia o come il segnale che vogliono qualcosa da noi.

Torniamo indietro accettando il complimento come autentico quando tutte le altre strade sono state esaurite. Complimenti ripetuti alzano ulteriormente la bandiera rossa nella mente della persona e agiscono contro i nostri obiettivi di creare rapporti, perché li spingono più lontano. Alcune persone sono ottimi attori e possono sembrare del tutto sincere quando fanno complimenti e disarmano la loro controparte, ma ciò è qualcosa che la maggior parte delle persone non possiede.

 

Cosa fare?

 

La stessa rete di pettegolezzi utilizzati per distruggere la reputazione può essere utilizzata anche per aumentare il rapporto con qualcuno. Quando qualcuno sente un complimento da voi, spesso non lo crede come vero perché lo interpreta come mera cortesia, o come un tentativo di manipolarlo in qualche modo. Quando si sentono da un terzo che si rispetta o ammira, lo si percepisce come vero, perché è stato detto da una parte neutrale e crea simpatia immediata per voi, perché ora vi percepiscono come qualcuno che può raggiungere o aumentare il loro livello di autostima.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.