Scarpe di diamanti

Una delle più grandi passioni delle donne sono sicuramente le scarpe, e più costose sono e più si ha la tentazione di acquistarle. Cosa si dovrebbe fare di fronte ad una scarpa ricoperta di diamanti?

La scarpa ricoperta di diamanti di cui vi stiamo parlando è nata dalla collaborazione tra Kathryn Wilson, designer di calzature di grande successo della Nuova Zelanda, e Sarah Hutchings della Orsini Fine Jewellery. Dal loro lavoro nasce questa meravigliosa scarpa che ha un valore di circa mezzo milioni di dollari.

Più che di una scarpa si può parlare di una vera e propria opera d’arte, un gioiello della moda e del design che esprime in modo inequivocabile la passione e la conoscenza dei gioielli di Sarah Hutchings e la bravura e il talento della designer neo zelandese.

La produzione di queste scarpe ha richiesto ore di lavoro e di concentrazione assoluta da parte di Kathryn Wilson che ha dovuto lavorare con una pinzetta e uno speciale adesivo.

Sarah Hutchings ha detto:

E’ da tutta la vita che ho una passione per le scarpe. Creando queste scarpe da sogno ho voluto rendere omaggio alla principessa che è dentro di me e, sono sicura, dentro a tutte le donne.

La scarpa di diamante sarà confezionata in una scatola di Perspex appositamente creata e sarà in esposizione dal 5 ottobre presso lo showroom di Orsini a Auckland (244 Parnell Road). A controllarla un folto numero di addetti alla sicurezza che si assicureranno che questo gioiello non corra nessun pericolo. La scarpa sarà poi messa in vendita in un’asta per il lancio della collezione autunno / inverno della Orsini a Auckland. I proventi della vendita andranno alla Ronald McDonald House.

Volete fare felici la vostra donna e il vostro portafogli? Compratele, se è vero che sono opere d’arte magari sarà anche possibile scaricarle. Il vostro modello F23 di quest’anno avrà certamente una voce che terrà conto di un simile sacrificio.

Via I Press

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.