Rimedi ai più comuni problemi della gravidanza – Prima parte

Tutte le donne in gravidanza saranno d’accordo che i primi mesi di gravidanza sono sgradevoli, per non dire altro. Si possono verificare nausea mattutina, gonfiore alle gambe e alle caviglie, dolori addominali e crampi, bruciori di stomaco, costipazione, affaticamento, problemi alla vescica, e una miriade di altri problemi. L’obiettivo di questo articolo è quello di aiutarvi ad affrontare questi problemi e sentirvi meglio.

Nausea mattutina

La nausea mattutina è probabilmente il più comune dei sintomi della gravidanza. Non fatevi ingannare, la nausea mattutina verrà in ogni momento della giornata, non solo al mattino. Per aiutare a prevenire la nausea del mattino, svegliatevi lentamente. Provate a mangiare dei biscotti semplici o cereali secchi prima di alzarvi dal letto. Evitate i luoghi caldi, il calore può aumentare la sensazione di nausea. Mantenete aria fresca aprendo le finestre o accendendo ventilatori. Le cose cotte nel forno a microonde emettono meno odori che quelle cotte al forno o ai fornelli. Mangiate qualcosa di salato prima dei pasti, evitate cibi grassi o piccanti, e cercate di non bere liquidi durante i pasti. Distribuite i pasti nell’arco della giornata, in circa sei pasti più piccoli. Chiedete al vostro medico dei supplementi di vitamina B6 e zenzero. Sorseggiare acqua gassata con limone, o te deteinati alla menta e zenzero può aiutare a calmare la nausea.

Dolori o crampi addominali

Vi sono molti cambiamenti in corso nel vostro corpo. Un sacco di stress s’è accumulato sui vostri muscoli addominali e può causare forti dolori e crampi. Per alleviare questi dolori, provate a utilizzare una borsa dell’acqua calda. Per evitare questi dolori, provate a rafforzare i muscoli addominali. Parlate con il vostro medico per sapere quali tipi di esercizi sono migliori per voi.

Gonfiore

Durante la gravidanza, si può verificare un certo gonfiore. Indossare calze elastiche può aiutare a controllare il vostro aumento di peso nelle gambe e caviglie. Evitate di stare in piedi per lunghi periodi di tempo. Indossate scarpe comode, o comprate quelle studiate appositamente per le donne incinte. Evitate i diuretici, in quanto porteranno ad un aumento del gonfiore. State scalze il più possibile, ed alzate le gambe quando siete sedute. Sdraiarsi è anche meglio di stare sedute.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.