Le ragioni dell’obesità

Le persone sono ossessionate con la dieta e la perdita di peso! Non ci credete? Provate ad accendere la televisione o la radio e sarete  immediatamente  bombardati dalle pubblicità delle più recenti diete e mode alimentari. 

In America, ma come anche in Europa, hanno costruito una fiorente industria che cerca di controllare il nostro peso e curare le conseguenze dell’eccesso di questo. Il costo della perdita di peso e dei trattamenti sanitari  per l’obesità è incredibile… solo gli americani spendono circa 114 miliardi di dollari ogni anno! E anche con tutto questo interesse a perdere peso, continuiamo a mettere su i chili come mai prima.

Un enorme 64 per cento degli adulti americani sono sovrappeso o obesi… Tra i bambini e ragazzi tra i 6 e i 19 anni, il 15 per cento (quasi nove milioni) sono in sovrappeso, il triplo del tasso del 1980! Quasi un terzo di tutti gli adulti sono ora classificati come obesi. Per gli americani, la vita moderna può essere sempre troppo facile. Il comodo stile di vita vuol dire che si consumano meno energie e, di conseguenza, si ha bisogno di meno calorie per mantenere il peso corporeo normale.

Pensateci un attimo: guardare la tv non richiede più dispendio di energia. In realtà, di solito è esattamente il contrario. Ci intrattengono nella comodità della propria casa mentre si guarda la TV e sgranocchiamo il nostro snack preferito. Che si tratti di televisione, di computer, di telecomando o automobili, ci stiamo muovendo di meno e bruciamo meno calorie. Le attività comuni che un tempo erano parte della nostra normale routine di attività sono scomparse, come salire le scale, spingere un tosaerba o camminare per arrivare da qualche parte.

E vi prego di non fraintendermi. Anche io apprezzo il mio soggiorno confortevole  così come tutti voi.

Ma, ecco il problema: con tutti i nostri comfort moderni e lo stile “comodo” di vivere non abbiamo adeguato il nostro apporto calorico per compensare il nostro dispendio calorico ridotto.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.