Primo appuntamento: conoscere il partner partendo da cosa ama fare

Che sport fa? Suona il pianoforte? Che tipo di film preferisce guardare? Ama gli animali, i cani? Ama la pesca? Che fiori le piacciono?Conoscere le abitudini del partner sarebbe ottimo. Dove esce di solito la sera? Odia i luoghi affollati? Quanti cubetti di zucchero le piacciono nel caffè? Odia lo shopping?

In altre parole, scopri tutto il possibile su di lui o lei. Non è un indizio da cui partire? Gli amici sarebbero un buon punto di partenza.

Dopo aver saputo cosa ama fare, è il momento di pianificare un piccolo appuntamento bello e divertente con il partner.

Il primo passo spetta all’uomo. Dopotutto, è ancora il compito del ragazzo chiederlo alla ragazza, giusto? Un appuntamento coinvolge due persone. Per avere la possibilità di un ulteriore sviluppo della relazione, le possibilità di un appuntamento successivo, dovete farle godere l’appuntamento, godere il tempo passato con voi.

Portate il partner in luoghi che ama, servite cibo che ama mangiare.

Per i ragazzi: Presentatevi con i fiori che le piacciono. Sarà così sorpresa e colpita da voi. Pianificate delle attività che ha sempre amato. Guardate un film che le piace al suo cinema preferito, Portatela al suo musical preferito.

Sicuramente l’appuntamento sarà piacevole. In breve, create un ambiente familiare, un appuntamento in cui sentirvi agio.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.