Come perdere il peso dopo il parto senza soffrire la fame

Sei attualmente in stato di gravidanza e sei già scoraggiata dal tornare in forma dopo aver avuto il bambino? O forse sei una neo mamma esausta e raggiungere la palestra è l’ultima cosa che hai in mente?

Ad ogni modo, spero che i seguenti suggerimenti aiuteranno a perdere il peso dopo il parto.

Non usare la gravidanza come scusa per l’abbuffata

La gravidanza è il momento di avere una alimentazione rigorosa. Mangiare cibo spazzatura produrrà un bambino piccolo e una grande mamma. Fai della tua gravidanza il momento per voltare pagina, se sei una drogata di cibo spazzatura. Svilupperai abitudini sulla nutrizione che ti servono e che insegnerai ai tuoi figli.

Allo stesso tempo, non essere ossessionata dall’aumento di peso. Ho preso tra 10 e 20 chili per ciascuna delle mie gravidanze, e ancora non ho difficoltà a tornare nei miei vecchi vestiti in pochi mesi dopo il parto. Concentrati su una buona alimentazione, rimani il più attiva possibile, e non andrà male.

Allatta il bambino

L’allattamento al seno brucia circa 500-700 calorie al giorno. Non è male per stare seduta in relax sul divano! Il tuo corpo mette su 9 chili durante la gravidanza specificamente allo scopo della lattazione. Il peso supplementare si forma sulle cosce per essere sicure di avere abbastanza grasso da bruciare per produrre latte per il bambino. Chiamatela “assicurazione fame”, se volete. Se non allattate, indovinate un po’? I 9 kg rimangono.

Diversi studi dimostrano che le mamme che allattano tornano al peso pre-gravidanza più rapidamente. L’allattamento aiuta anche il ritorno del tratto uterino alla sua dimensione pre-gravidanza più velocemente. Inoltre avrete anche un décolleté più bello!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.