La forza delle parole conquista le donne

A volte non è importante solo ciò che si dice, ma il “come” lo si dice. L’energia può essere trasmessa tramite un discorso di qualsiasi tipo. La forza delle parole conquista le donne.

Si può dire la migliore battuta del mondo con un tono debole e non ottenere alcun risultato, e e dire “Ciao, come ti chiami?” e ottenere tutte le attenzioni di qualsiasi ragazza.

Infatti, quando direte qualcosa ad una donna, lei non registrerà il significato di quello che dite (o meglio in minima parte), ma “assorbirà” bensì il tono e l’energia che emanerete nella sua direzione e vi darà un feedback immediato e inconscio con la sua espressione del viso.

Le donne sono molto ricettive al tatto e all’udito e registrano le sensazioni essendo più istintive e meno razionali.

Quindi il senso razionale di quello che direte avrà meno importanza della sensazione che emanerete.

Ad esempio, potete dire una cosa neutra ad una ragazza e vederla subito fare un sorriso o dire la cosa più intelligente del mondo e vederla irritata e indisposta.

Quello che fa poi paura ai maschi, oltre al senso di vergogna, è il fatto che la donna possa reagire in maniera negativa e frustrata. Ma se andrete con forza, sarete pronti a parare i colpi e i rifiuti non vi faranno più troppo male.

Ovviamente i due modi di avvicinare una ragazza descritti sono due estremi per rendere l’idea.

Vediamola così: se dite “Ciao, come ti chiami?”, scatteranno le sue difese mentali, ma se avrete dentro una forza mentale tale che sia superiore a queste sue resistenze, allora avrete superato le sue barriere mentali e la farete aprire alla comunicazione.

E se riuscirete a fare questo, farete scattare una dipendenza da parte sua nei vostri confronti, in quanto sarete riusciti a superare quelle barriere che impediscono a lei stessa di raggiungere i suoi obiettivi in amore.

E quindi sarà lei ad avere bisogno di voi non viceversa.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.