Lusso d’inverno in Francia: a Megève nella quiete dell’MB Chalet

Esistono alcuni sentimenti che non possono essere descritti con parole, non importa quanto esperta sia la penna del poeta. Così come ci sono alcuni paesaggi la cui bellezza non può essere catturata dai pennelli di un pittore, neppure se di talento. Poeti e pittori hanno familiarità con questa frustrazione. E spesso prendono in prestito le rispettive tecniche per aiutare gli altri a interpretare o a conoscere la loro arte.

Picasso diceva nelle sue interviste che il pittore mancava di una voce (quella che vive in noi dall’inizio alla fine di una poesia). Mallarmé si è sforzato nelle sue poesie in prosa di riprodurre l’effetto immediato di un dipinto, quel momento in cui la sola apertura della palpebra è sufficiente a catturare l’intera tela.

chalet 1

I poeti sono mossi dall’idea di appropriarsi delle parole, dei ritmi della scrittura per generare una “immagine” poetica nella mente. I pittori cercano qualcosa di completamente diverso: il loro obiettivo è quello di dare “vita” ai loro materiali silenziosi, di conferire un ordine sulla tela, di giocare con la frequenza dei colori e la potenza della luce.

La qualità poetica della poesia o quella estetica della pittura nasce dalla variazione del ritmo. Autonoma, liberata dai vincoli della tela o della scrittura, la creazione brilla da se stessa, per se stessa. Suono e silenzio, ritmo e immobilità.

chalet 2

Lo MB Chalet è ispirato da concezioni simili. Si tratta di un lavoro che ha richiesto un rivestimento artistico di 1500 m2. Trascende il talento dei suoi progettisti per vivere di un’esistenza propria. E incantare con il suo ritmo e la sua quiete, il suo lusso e la sua semplicità.

E’ il frutto del lavoro dell’uomo e di una lenta creazione artigianale, ma il suo splendore non si eclissa mai grazie alla sua magnifica aura. Si tratta di una dimora caratteristica, unica, inserita in un paesaggio ricco di colori crepuscolari, nell’incantevole borgo di Megève, in Francia, contro il quale tutta l’abilità del mondo diventa insignificante.

Si tratta di un lavoro autonomo e brillante a sé stante, in possesso di una vita propria indescrivibile, proprio come una poesia si anima quando si legge o un quadro, se visto in un lampo, colpisce in un istante. Il suo valore inestimabile e la sua posizione di fronte al massiccio del Monte Bianco ne fanno una proprietà eccezionale, per chi vorrà esserne il privilegiato proprietario. Il prezzo dell’MB Chalet è su richiesta.

chalet 3

Via | Jamesedition

Commenti

ELENCO TAG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.