Litigare per amore (prima parte)

Un minuto sembrate colombe innamorate da prendere in giro, ridete e ridete con tutte le forze. Poi pochi minuti dopo, si inizia a urlare e a rimproverarsi a vicenda e il litigio d’amore è già in corso. Una cosa un po’scherzosa è bastata ad alimentare una crescente tensione emotiva.

Ogni tanto, non importa quanto stretta e intima sia una coppia. Basta un argomento a creare un nodo nel rapporto. Anche se a volte scuote un rapporto fino al cuore, se gestito bene, è sano e può contribuire a creare relazioni durature. Ecco un elenco dei motivi per cui le coppie di solito discutono e di cosa si dovrebbe fare ogni volta che si trovano di fronte a un altro piccolo battibecco.

 

Gelosia

 

La gelosia è un sentimento umano naturale. Non è negativo in sé. È come le persone reagiscono ai sentimenti di gelosia ad avere un valore negativo.

Di solito, la gelosia nasce dalla mancanza di fiducia o dalla mancanza di garanzie dal proprio partner. Può anche provenire da una bassa immagine di sé o da un complesso d’inferiorità. Se sei il geloso, impara ad agire con la ragione e non con le emozioni. La tua gelosia è solo un prodotto dei tuoi propri schemi mentali-emotivi che esistono solo nella tua testa. Solo perché il tuo amante ammira qualcosa di un’altra persona, non significa che sei meno amato, o che la persona è più attraente di te. Dai voce a come ti senti col tuo partner in modo da poterne discutere e che lui possa aiutarti ad alleviare la tua gelosia. Se il vostro partner è il mostro dagli occhi verdi, assicuragli la tua devozione e rassicuralo sul suo valore innato in quanto tuo compagno d’amore. Forse il tuo partner ha bisogno di più attenzione e affetto di quanto tu gli stia dando.

 

Differenze individuali

 

La prima volta che l’hai incontrato, può essere che tu abbia trovato delle similitudini tra di voi che immediatamente hanno creato il legame e il rapporto. Tuttavia, conoscendosi meglio, sono le vostre differenze che potenzialmente plasmano la forza del vostro rapporto. Quindi, è importante che apprezzi le differenze che vi rendono unici come una coppia. Forse, potrebbero esserci momenti in cui si potrebbe desiderare di cambiare il tuo partner secondo il tuo punto di vista del suo potenziale. Ma anche se riuscissi nella tua crociata, è probabile che si perda il rispetto per lui, per averti permesso di farlo e per non avere avuto la forza personale di essere se stesso. Quindi è meglio che ci sia il compromesso e s’impari a incontrarsi a metà strada ogni volta che un conflitto si presenta. Siate pronti a riconoscere reciprocamente le rispettive debolezze e imparate ad apprezzare ciò che l’altro ha da offrire. Invece di vedere voi stessi come individui separati, vedetevi come un aspetto di voi stessi. In questo modo s’infrange l’illusione di separazione e colmerete il divario che vi sta facendo a pezzi.

Alcuni argomenti sono difficili per natura e possono anche essere dolorosi e frustranti. Eppure, sono un aspetto normale naturale di qualsiasi rapporto. Come il sale sulla carne, aggiungono sapore alla vita delle coppie e contribuiscono a costruire rapporti migliori. D’altra parte, se le controversie sono gestite male, potenzialmente possono anche rovinare un rapporto forte. Quindi, al fine di evitare ciò, ogni disaccordo deve essere maneggiato con attenzione in modo tale da aumentare la soddisfazione dei rapporti e spianare la strada per una nuova crescita insieme. In realtà, è divertente combattere e fare pace (in tutti i modi) dopo che insieme saprete di averci lavorato su tutto il tempo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.