Knight House Malibu

Complice anche la crisi c’è una nuova tendenza nel mercato immobiliare del lusso: i ricchi di ogni dove comprano meno e affittano di più.

Si tratta sempre di tenute di lusso dotate di tutti i comfort necessari per una vacanza per turisti esigenti, che non vengono comprate, ma affittate per tagliare le spese di manutenzione e di gestione di una proprietà.

Solitamente, il fitto comprende, oltre alla casa, anche tutti i servizi offerti dalla casa e personale a disposizione tutti i giorni 24 ore su 24.

Il mercato si adegua alle richieste e alcune delle più belle case sono passate dalla vendita all’affitto, come la Knight House di Malibu, in California.

Oltre alla splendida posizione, la casa è situata su un promontorio a nord di Point Dume, la casa dispone di 6 camere da letto e 7 bagni, più numerose altre stanze per una superficie totale di 7 mila metri quadrati che si affacciano sulla spettacolare cista della spiaggia di Zuma.

Una pianta completamente aperta in cui gli spazi si dividono e si fondono senza soluzione di continuità. Porte automatiche in vetro che si aprono e scompaiono silenziosamente creano una perfetta integrazione degli spazi interni a quelli esterni, suggestione aiutata anche dalla scelta dei materiali (prevalentemente pietra e legno locali) e il pieno sfruttamento della luce.

Sala multimediale, piscina con acqua salata, caminetti interni ed esterni come la grande cucina hi-tech completano l’opera per una vacanza indimenticabile.

Non è ancora stato reso noto, però, quale sarà l’affitto.

Via I Wolf Worster California


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.