Esercizi Kegel durante la gravidanza

Probabilmente si familiarizza con gli esercizi di Kegel durante la gravidanza. Gli esercizi di Kegel sono ugualmente importanti dopo la gravidanza per contribuire a ripristinare il tono e la forza della vostra parete vaginale.

A cosa servono gli esercizi di Kegel?

Gli esercizi di Kegel contribuiscono a rafforzare i muscoli pelvici, che si indeboliscono durante il parto. Perché si devono rafforzare questi muscoli? Se sono deboli, si potrebbero avere problemi di controllo vescicale. È inoltre possibile scoprire che il rapporto sessuale è più appagante quando si ha il controllo dei muscoli di Kegel.

Come si fanno gli esercizi di Kegel?

Fingi che stai tentando di fermare il flusso di urina la prossima volta che sei seduta sul water (o dovunque). Questi sono i muscoli che devono contrarsi per fare i Kegel. È anche possibile inserire un dito nella vagina e provare a spremere, proprio come se stessi tentando di fermare il flusso di urina. Se ti senti stringere attorno al dito, stai eseguendo l’esercizio correttamente.

Assicurati che quando stai facendo il tuo Kegel ti concentri sui muscoli del pavimento pelvico in particolare, cerca di non fare altri esercizi. Si dovrebbe spremere per circa 15 secondi più volte al giorno.

E’importante non esagerare con il tuo Kegel in particolare nelle prime settimane dopo la nascita, o può diventare molto doloroso. Considera di fare tre serie da dieci ripetizioni nel corso della giornata.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.