Infertilità e gravidanza

Quando una coppia non riesce a concepire un bambino, il problema è della coppia, e la “colpa” non è di uno o dell’altro partner. I problemi femminili sono i motivi più comuni, ma alcuni studi suggeriscono che fino al 40% dell’infertilità è causata da uno o più motivi generati dal partner maschile.

Cause dell’infertilità maschile

Per gli uomini, il problema può provenire solo da una fonte: lo sperma. Tuttavia, ciò può comportare una serie di difficoltà che vanno dal basso numero di spermatozoi, alla scarsa motilità, o forma / struttura dello sperma anormali. In molti casi la causa delle difficoltà negli spermatozoi è idiopatica, senza alcuna ragione nota. Alcuni problemi possono essere il risultato di una malattia passata, di una terapia farmacologica in corso, di abitudini personali, come bere e fumare, o varicocele. Le raccomandazioni per migliorare le cose, come il numero di spermatozoi, sono l’abbigliamento comodo intorno ai genitali, eliminare bagni caldi o idromassaggio, smettere con l’alcol e il fumo, e ridurre lo stress.

Cause dell’infertilità femminile

Per le donne, i problemi sono più vari, e ricoprono una vasta gamma di funzioni e problemi all’interno del sistema riproduttivo. Si possono avere problemi di ovulazione che sono causa di problemi con la tiroide, squilibrio ormonale e stress fisico o emotivo. Anche la cervice può essere motivo di preoccupazione, sia a causa di restringimento, di mucose acide, o di una letterale “allergia allo sperma”. L’utero può ospitare cisti, fibromi e polipi, o si può avere l’endometriosi, una condizione in cui il tessuto all’interno del grembo materno, si è attaccato da qualche parte nell’addome, probabilmente bloccando o limitando la normale funzionalità delle tube di Falloppio e delle ovaie.

Anche quando la coppia ha fatto tutti i test necessari, circa il 10% rimane sterile, per ragioni ignote. Per costoro, il trattamento di fertilità ormonale o la fecondazione in vitro, possono essere le opzioni praticabili per avere una famiglia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.