Importanza del calcio per i bambini

calcio

Il calcio è un minerale fondamentale per l’organismo dei bambini e ha delle funzioni importantissime: interviene nella formazione di ossa e denti, nell’attività dei muscoli e del cuore, nella coagulazione del sangue e nella trasmissione degli impulsi nervosi. 

Il fabbisogno di calcio giornaliero nei bambini cambia a seconda dell’età: dal periodo dello svezzamento sino al primo anno d’età (6-12 mesi) il bambino necessita circa 500 mg di calcio; nell’età della scuola materna il fabbisogno sale a circa 800 mg e arriva fino ai 1200 mg necessari in età scolare.

Allattamento misto 

Il latte materno e quello artificiale attraverso i quali si nutre il bambino nei primi mesi di vita hanno la quantità ideale di calcio per il suo fabbisogno. E’ dopo lo svezzamento che può verificarsi una carenza di calcio poiché il bambino ne ha bisogno non solo per crescere ma anche per la formazione di riserve che lo aiuteranno a prevenire, in età adulta, la comparsa di malattie come l’osteoporosi. Ci sono anche alcuni alimenti che riducono l’assorbimento del calcio da parte dell’organismo come gli spinaci, prezzemolo, bietole, e alcuni grassi e proteine contenute all’interno della carne.

Una corretta alimentazione per il bambino dovrà contenere almeno 300 ml di latte (forniscono all’incirca 350 mg di calcio), a cui si può aggiungere un vasetto di yogurt (140 mg di calcio), un paio si cucchiaini di formaggio grana (130-170 mg) e una porzione di formaggio fresco.

► La giusta alimentazione durante l’allattamento

E’ indispensabile che nella dieta sia presente la vitamina D che garantisce all’organismo l’assorbimento del calcio; gli alimenti che ne contengono di più sono quelli di origine animale. Non sono solo il latte e i formaggi a contenere maggiormente calcio, ma anche i legumi, il pesce (sempre cucinandoli in modo che il piccolo possa gradirli) e poi alcune acque minerali.

Si consiglia di favorire nel bambino il movimento e l’esposizione ai raggi solari che favoriscono l’assorbimento e l’utilizzazione del calcio.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.