Feng Shui: 14 preziosi consigli per trasformare lo spazio in cui vivi

Il Feng Shui, che dal giapponese si traduce approssimativamente con vento-acqua, è l’antica arte cinese di posizionare tutte le cose che occupano uno spazio, dagli oggetti alle persone, per massimizzare il Chi, o energia universale. Ciò include l’energia che si trova nel nostro corpo così come gli interni e gli esterni degli edifici.

Secondo l’esperto di feng shui, Rodika Tchi, il Chi si manifesta nelle caratteristiche dello yin yang, o meglio  nell’idea che il nostro universo è composto da due opposte forze ancora profondamente interconnesse: quello dello Yin e dello Yang.

Per vivere al meglio nella propria casa è importante identificare negli ambienti domestici le fonti di squilibrio e creare nuovamente la giusta quantità di energia per coloro che occupano un determinato spazio.

feng-shui-167813_960_720

Per esempio, una camera da letto deve essere un luogo di riposo e non di intrattenimento – almeno non di intrattenimento elettronico in ogni caso – e non ci sono specifiche linee guida feng shui che si possono seguire per garantire questo. Ma qual è il punto? Il punto è molto più semplice di quanto non sembri e molto più profondo di quanto le tendenze di decorazione d’interni implichino. Alcuni di noi inviano energia negativa nella nostra vita, stress e tensioni, per esempio, senza nemmeno saperlo.

Incorporando un design feng shui nel modo in cui organizziamo lo spazio che ci circonda, attiviamo le energie chiare, forti e positivi nelle nostre case, le attività positive e il benessere. Non si tratta di magia o di religione; si tratta di intenzione.

Per quelli di voi che sono curiosi o semplicemente vogliono iniziare a conoscere questo nuovo modo di organizzare lo spazio, è consigliabile iniziare sempre in modo lento. Se si salta avanti a livelli più complessi, è possibile rimanere frustrati, cosa che non è molto in linea con i principi del ‘feng shui’, è vero?

Qui di seguito ci sono elencati alcuni dei principi fondamentali del Feng Shui. Tenete a mente che, poiché il feng shui è una pratica molto personalizzata, non tutti questi possono essere applicati o ideali per voi.

Feng Shui: 14 preziosi consigli per trasformare lo spazio in cui vivi

1. Cancellate il disordine 

lifebuzz-2ad7b1c6a73ba92b7fd1f9b044dbb6ca-limit_2000

Questo suona come una massima di buon senso comune, ma tanti di noi faticano ancora ad applicarla. Anche se può richiedere un certo tempo ed energia per cancellare tutto ciò che il disordine potrebbe aver creato, è possibile ottenere più di entrambi, a lungo termine, prendendo l’iniziativa ora.

È possibile ordinare il vostro disordine, utilizzando un sistema a tre scatole.

Box 1: Cosa è necessario
Box 2: Cosa non è necessario
Box 3: Da definire

Dopo la cernita dei vostri articoli, designate un luogo specifico per le cose che si possono mantenere e donare o buttate quello che non si può tenere. L’energia fluirà liberamente dopo aver completato questo processo.

2. Eliminate il superfluo

Se non avete intenzione di risolvere il problema ora, gettatelo via. Le cose rotte impediscono la vitalità.

3. Luce dai vetri

Pulite le finestre non solo come lavoro di routine, ma anche per portare chiarezza al vostro spazio e al sé.

4. Curate l’ingresso

Se la vostra porta d’ingresso si apre su un muro, appendete una fotografia o la pittura di un percorso. Questo estenderà i limiti della casa.

5. Curate il posizionamento del letto

woman-506120_960_720

Toshi Kasai, un architetto e consulente feng shui, raccomanda di sistemare il letto in diagonale di fronte alla porta come nella foto. E’ importante evitare di puntare i piedi direttamente verso l’ingresso. Nella tradizione cinese, i morti sono tirati per i piedi prima dalla camera da letto. Altri trovano questo motivo datato ma è necessario ancora considerare questo posizionamento negativo a causa della corsa inquietante di energia in arrivo alla porta. È necessario creare invece un’energia nutriente, rilassante, sensuale in camera da letto.

6. Curate il posizionamento della scrivania

Secondo RD Chin, maestro di feng shui e architetto, è necessario posizionare la vostra scrivania in una posizione di potere, un luogo dove si può vedere l’ingresso da cui si è seduti. Ciò consente di vedere e pensare più chiaramente. Non cercare di evitare di posizionare la propria scrivania davanti ad un muro può fiaccare la tua creatività e la capacità di concentrazione.

7. Colorate le stufe nere

Le stufe nere sono sono un elemento piuttosto negativo per il feng shui perché il nero rappresenta l’acqua. Si desidera mantenere l’elemento del fuoco sulla stufa. Per fare questo, inserite un bollitore rosso sulla parte superiore della stufa.

8. Curate la posizione della stufa

Se il lavello si trova di fronte la stufa, mettete un pezzo di carta verde nel vostro armadio sopra il lavandino per diffondere l’energia dall’acqua verso la stufa. Alcune persone scelgono di acquistare cure decorativi e costosi, ma ci sono molti modi perfettamente validi e poco costosi come questo per contrastare la diffusione di energia negativa e i suoi blocchi.

9. Curate il posizionamento delle sfera di cristallo

lifebuzz-adad3bc14be2e950496040177bcf30e0-limit_2000

Secondo il Feng Shui e in particolare secondo l’autore Erica Sofrina, le sfere di cristallo sono considerate le aspirine del ‘feng shui ‘ a causa del loro potenziale per curare le parti della casa che possono essere fuori equilibrio. Il posizionamento delle sfere di cristallo intorno alla casa dipenderà dalla sua mappa Bagua, o dalla energia feng shui . Tuttavia, una posizione comune è la finestra fino a quando non vi è alcun disordine lì. Con l’aiuto dei raggi del sole, la sfera di cristallo può diffondere energia positiva in tutta la casa.

10. Luce verso l’alto

Illuminate la vostra vita all’interno della casa rivolgendo verso l’alto i lampadari.

11. Riallineate la vostra energia con la natura

lifebuzz-8aa38630c7a0780410bf1312d40a1960-limit_2000

Le piante d’appartamento sono molto buone per il feng shui sia per le case che per gli uffici. Si possono scegliere tanti tipi di pianta, come ad esempio un albero della gomma, come quello nella foto qui sopra, da mettere nel vostro appartamento.

Gli alberi della gomma sono piante meravigliose perché sono resistenti, nel senso che sopravvivono con una cura minima. Aiutano anche a migliorare la qualità dell’aria interna e sono considerate di buon auspicio per l’abbondanza a causa delle loro foglie rotonde.

Altri grandi depuratori d’aria sono le seguenti piante: Palma di bambù, Felce di Boston, Dracaena Janet Craig, palma nana da datteri, English Ivy, Ficus Alii, Lady Palm e Pace Lily.

12. Curate la stanza da bagno

lifebuzz-fa8b0a49ab3d895967228439c58011ea-limit_2000

Nella cultura tradizionale cinese, il denaro è associato con l’acqua, che scorre a filo nel water ogni giorno. Per curare questo principio, mettere fiori o una piccola ciotola di ciottoli sulla cisterna del water e tenere la porta del bagno chiusa.

Alcuni esperti di feng shui occidentali ritengono che è possibile mantenere la porta del bagno aperta se gli scarichi vengono regolarmente puliti, tra le altre cose.

13. Usate i cristalli curativi

lifebuzz-07898f2a029fd8243c83257998af7eb3-limit_2000

I cristalli, non importa quanto piccoli siano, sono buoni per il feng shui perché portano specifiche vibrazioni positive per un determinato spazio. Diversi cristalli hanno differenti energie di guarigione quindi assicuratevi di fare la vostra ricerca, puliteli se necessario, e mettete le vostre intenzioni nelle pietre prima di metterli in giro per casa o in ufficio. La tormalina nera ha una forte energia protettiva.

14. Circondatevi con ciò che si ama

Un ultimo consiglio infine. Assicuratevi che gli elementi nella vostra casa riflettano chi siete ora e non la persona che eravate un tempo o che siete stati. Se non si esegue questa operazione, si possono avere delle sensazioni come di essere attirati verso il basso. Ricordate, se qualcosa non vi ispira, sbarazzatevi di esso!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.