Essere autentici

Una volta ho letto un’affascinante, ma fin troppo realistica, storia di una donna che ha aperto la porta dello sgabuzzino e le sono caduti addosso vari pezzi di attrezzature sportive e memorabilia.

Questi possedimenti rappresentano l’ultimo decennio della sua vita e non hanno alcun collegamento con qualsiasi cosa che oggi è nel suo armadio. Vedete, questa povera donna aveva messo da parte i propri interessi per darsi agli hobbies che non aveva scelto lei in prima persona.

In piedi di fronte agli scaffali pieni di questi oggetti, ha ricordato i rapporti con il Partner A con gli sci d’acqua, il Partner B per il casco della bicicletta, il Partner C per una pistola paintball. Si chiese: “Come ho potuto dare così tanto di me in modo che nulla nel mio armadio riflette i miei interessi?”

La mia semplice risposta è che aveva il desiderio di adattarsi ed essere accettata. Si tratta di una scommessa abbastanza sicura: se una donna vuole diventare la compagna ideale del suo partner, ha bisogno solo di trasformare se stessa in quella persona. E succede … ancora, e ancora, e ancora.

Ci siamo mai chieste che cosa significa tutto questo? Ed è giusto nei suoi confronti di noi stessi? Forse, la cosa più importante, è riconoscere che, in seguito a questo tipo di atteggiamenti lei potrebbe non trovare mai il suo compagno ideale.

La maggior parte delle persone è stata educata a non chiedere troppo, a non parlare troppo, a non fare del proprio punto di vista il proprio punto di forza.

Come risultato, questa educazione derivata dal bisogno di essere accettati, e solitamente porta alla fine di molte relazioni o ad intraprendere storie con persone che non richiedono molto dal loro partner.

Allo stesso tempo, queste persone non offrono molto.

Se state cercando il vostro partner ideale oggi, sareste interessati a qualcuno il cui unico obiettivo è quello di farvi diventare la versione femminile di un buon amico? Vorreste passare del tempo con qualcuno che si è presentato in un modo, ma dopo che il sipario è stato abbassato, si è rivelato essere qualcosa di molto diverso? Non è questa un immagine un po’ inquietante?

Non credo che la maggior parte della gente sta cercando di ingannare il compagno, ma temo che molti trasformano la loro vita per soddisfare il proprio partner, perché non sanno ancora chi sono, quali sono le loro simpatie e antipatie, e non sanno inoltre come misurare i propri obiettivi e valori.

Un numero impressionante di donne nei workshop sul divorzio dice: “Ho dato tanto al mio ex-marito e alla famiglia che mi sento come se fossi rimasta con nulla. Non riuscivo nemmeno a dire il mio colore preferito, o quello che voglio per cena”. Il mio cuore e i miei pensieri tornano a queste donne perché anni fa, le loro parole erano mie.

 

A volte l’aiuto arriva dai luoghi più inaspettati. Poche settimane fa, mentre mi preparavo per iniziare un programma ad Orlando, ho dovuto affrontare il tema dei punti di forza.

In funzione di guest per un breve intervento, ho dovuto spiegare i modi in cui aiutare le donne, e perché io sono bravo nel mio lavoro. Questo momento è stato significativo per me e mi ricorderò ogni volta che mi trovo a voler tornare a quella vecchia abitudine di non essere sincera con me stessa.

 

Puoi vincere nelle relazioni e negli affari autenticamente, se conosci chi sei, utilizzando le competenze per metterti in gioco, conoscendo il significato di concetti quali la flessibilità e il cambiamento.

 

Le donne saltano di rapporto in rapporto prima di prendere il tempo per scoprire e apprezzare se stesse. Non si fermano a pensare alle caratteristiche che desiderano in un partner.

 

State cercando il vostro rapporto ideale?

 

Sorpresa, tutto comincia con l’essere autenticamente voi stesse.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.