Esami gravidanza terzo trimestre

Sono passati già molti mesi da quando vi siete accorte di aspettare un bambino. Ormai state per entrare nel settimo mese e dunque state per cominciare la fase più matura di gestazione, il terzo trimestre. Negli ultimi mesi di gravidanza avrete senza dubbio la possibilità di sperimentare la più belle gioie della vostra dolce attesa ma dovrete continuare ad essere molto vigili sul vostro stato di salute e su quello del vostro bambino.

Così dopo aver effettuato gli esami gravidanza primo trimestre e gli esami gravidanza secondo trimestre è il momento di sottoporsi ad un’altra serie di esami obbligatori indicati per legge all’interno di un decreto emanato dal Ministero della Salute nel 1998.

Questi esami sono infatti gratuiti e possono venir prescritti o dal proprio ginecologo o dal medico di base. Vanno tutti effettuati entro il terzo trimestre di gravidanza ovvero fino ad oltre la 41ª settimana di gestazione.

Esami gravidanza terzo trimestre

A differenza degli esami che si effettuano nel corso del primo trimestre di gravidanza, gli esami gravidanza terzo trimestre sono in genere divisi per settimana proprio come quelli relativi al secondo trimestre che avete da poco effettuato. Vi saranno infatti gli esami da effettuare tra la 28ª e la 32ª settimana, quelli da effettuare tra la 33ª e la 37ª settimana, quelli previsti tra la 30ª e la 41ª settimana e per finire quelli da effettuare dopo la 41ª settimana di gestazione.

esami-gravidanza-terzo-trimestre

Di volta in volta indicheremo inoltre quelli gratuiti e obbligatori e quelli a pagamento o facoltativi. Seguirà infatti una lista con gli esami gravidanza terzo trimestre non esenti da ticket e NON dispensati dal Sistema Sanitario Nazionale, dunque a pagamento.

Esami gravidanza tra 28 e 32 settimane

Esami obbligatori e gratuiti tra la 28ª e la 32ª settimana del terzo trimestre di gravidanza

  • ANTICORPI TOXOPLASMA (E.I.A.): se non immune (in caso di IgG negative) si devono ripetere ogni 30-40 gg. fino al parto
  • ANTICORPI ANTI ERITROCITI [Test di Coombs indiretto]: in caso di donne Rh negativo a rischio di immunizzazione il test deve essere ripetuto ogni mese
  • ANTICORPI VIRUS ROSOLIA: in caso di IgG negative
  • EMOCROMO: Hb, GR, GB, HCT, PLT, IND. DERIV., F. L.
  • FERRITINA [P/(Sg)Er]: in caso di riduzione del volume globulare medio
  • ESAME CHIMICO FISICO E MICROSCOPICO URINE – In caso di batteriuria significativa si effettua anche ESAME COLTURALE DELL’URINA [URINOCOLTURA] cioè la ricerca completa di microrganismi e lieviti patogeni, con inclusa conta batterica
  • ECOGRAFIA OSTETRICA del III trimestre.

Esami a pagamento tra la 28ª e la 32ª settimana del terzo trimestre di gravidanza

  • Citomegalovirus IgG- IgM (se negativa IgG)
  • AST, ALT
  • Velocimetria doppler fetale.

Esami gravidanza tra 33 e 37 settimane

Esami obbligatori e gratuiti tra la 33ª e la 37ª settimana del terzo trimestre di gravidanza

  • ANTICORPI  TOXOPLASMA (E.I.A.): se non immune (in caso di IgG negative) si devono ripetere ogni 30-40 gg. fino al parto
  • ANTICORPI ANTI ERITROCITI [Test di Coombs indiretto]: in caso di donne Rh negativo a rischio di immunizzazione il test deve essere ripetuto ogni mese
  • ANTICORPI VIRUS ROSOLIA : in caso di IgG negative
  • VIRUS EPATITE B [HBV] ANTIGENE HBsAg
  • ANTICORPI VIRUS EPATITE C [HCV]
  • EMOCROMO: Hb, GR, GB, HCT, PLT, IND. DERIV., F. L.
  • ESAME CHIMICO FISICO E MICROSCOPICO URINE – In caso di batteriuria significativa si effettua anche ESAME COLTURALE DELL’URINA [URINOCOLTURA] cioè la ricerca completa di microrganismi e lieviti patogeni, con inclusa conta batterica
  • ANTICORPI  VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV 1-2] in caso di rischio anamnestico.

Esami a pagamento tra la 33ª e la 37ª settimana del terzo trimestre di gravidanza

  • Citomegalovirus IgG- IgM (se negativa IgG)
  • Tampone vaginale rettale per streptococco B
  • Elettrocardiogramma
  • Cardiotocografia @CTG].

Esami gravidanza tra 38 e 40 settimane

Esami obbligatori e gratuiti tra la 38ª e la 40ª settimana del terzo trimestre di gravidanza

  • URINE ESAME CHIMICO FISICO E MICROSCOPICO – In caso di batteriuria significativa si effettua anche ESAME COLTURALE DELL’URINA [URINOCOLTURA] cioè la ricerca completa di microrganismi e lieviti patogeni, con inclusa conta batterica
  • ANTICORPI  TOXOPLASMA (E.I.A.): se non immune (in caso di IgG negative) si devono ripetere ogni 30-40 gg. fino al parto
  • ANTICORPI ANTI ERITROCITI [Test di Coombs indiretto]: in caso di donne Rh negativo a rischio di immunizzazione il test deve essere ripetuto ogni mese
  • VIRUS ROSOLIA ANTICORPI: in caso di IgG negative.

Esami a pagamento tra la 38ª e la 40ª settimana del terzo trimestre di gravidanza

  • Citomegalovirus IgG- IgM (se negativa IgG)
  • GLUCOSIO
  • Azotemia
  • Ctretatininemia
  • Uricemia
  • PT PTT
  • Pseudoclinesterasi
  • CPK
  • Elettroliti
  • AST ALT
  • Bilirubinemia
  • Elettroforesi proteica
  • Cardiotocografia [CTG].

Esami gravidanza dopo la settimana 41

Esami obbligatori e gratuiti dopo la 41ª settimana del terzo trimestre di gravidanza

  • ECOGRAFIA OSTETRICA: su specifica richiesta dello specialista
  • CARDIOTOCOGRAFIA: su specifica richiesta dello specialista; se necessario, monitorare fino al parto.

Promemoria esami gravidanza settimana per settimana

esami-gravidanza

Ecco in linea di massima quale è il promemoria degli esami che dovrete tenere presente per non mancare i controlli.

  • Esami gravidanza del primo trimestre
    • entro la settimana n. 13
  • Esami gravidanza del secondo trimestre
    • tra 14 e 18 settimane
    • tra 19 e 23 settimane
    • tra 24 e 27 settimane
  • Esami gravidanza del terzo trimestre
    • tra 28 e 32 settimane
    • tra 33 e 37 settimane
    • tra 38 e 40 settimane
    • dalla settimana 41 in poi.

Gli esami in questione sono tutti citati all’interno del testo di legge a cui il Sistema Sanitario nazionale fa riferimento in merito al periodo di gravidanza, il Decreto Ministeriale emanato dal Ministero della Sanità il 10 settembre 1998.

Per tenere invece sotto controllo con facilità il calcolo delle settimane di gravidanza potete fare riferimento ad un articolo che abbiamo pubblicato in precedenza, che vi aiuterà a mantenere il passo con i mesi di gestazione e a contarli.

Mesi e settimane di gravidanza

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.