Come avvicinarsi ad una donna

Essere autentici ed avere il giusto atteggiamento mentale. Mentire non serve mai. Ecco come avvicinarsi ad una donna.

Quando ci avviciniamo ad una donna proviamo sempre delle sensazioni contrastanti. Siamo avvolti dai dubbi e cerchiamo sempre il modo di far bella figura, a volte escogitando strategie improbiabili dettata spesso dalla nostra insicurezza o dalla nostra voglia di strafare.

Ecco dunque un input fondamentale da seguire:

Non cercate di essere quello che non siete! Avvicinatevi con il giusto atteggiamento mentale. Occorre essere coscienti di queli sono i nostri pensieri, del periodo in cui siamo, del nostro stato d’animo.

È questo che fa la differenza.

Ci sono dei momenti in cui ci si abbandona a se stessi.Si diventa vittimisti, si inizia a pensare di avere assolutamente bisogno di una ragazza, che magari sia bellissima e disponibile con noi sin da subito. Sono i classici periodo in cui si pensa che nessuna vorrebbe stare con noi. Morale? Quando ci si avvicina ad una donna siamo autoprogrammati per fallire!

E’ importante, dunque, indirizzare consapevolmente i nostri pensieri in modo nuovo, non per cambiare noi stessi e quello che facciamo, bensì per perseguire nel modo corretto l’obiettivo di approcciare una ragazza per conoscerla, per baciarla e per fare l’amore.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.