Cambiare il proprio modo di pensare per perdere peso

Per perdere peso efficacemente e avere anche la possibilità di mantenere i risultati raggiunti a lungo nel tempo è necessario cambiare il proprio modo di pensare.

Tutti abbiamo delle cattive abitudini alimentari contro le quali combattiamo ogni giorno, ma tutte queste abitudini devono essere viste come il vostro potenziale di miglioramento. Siete voi che avete in mano il vostro destino!

Se, ad esempio, una delle vostre cattive abitudini è quella di mangiare delle porzioni troppo abbondanti, questa deve diventare: mangio solo la quantità di cibo necessaria.

Una volta che avete capito come modificare le vostre cattive abitudini per farle diventare delle potenzialità, dovete imparare a visualizzare voi stessi nell’atto di fare queste cose: se il vostro obiettivo è quello di mangiare porzioni più piccole, immaginatevi davanti ad un piatto con la giusta porzione di cibo e soprattutto immaginate di sentirvi completamente soddisfatto al termine del pasto.

Fate un elenco delle vostre nuove buone abitudini e leggetelo tutti i giorni. Dedicate qualche minuto del vostro tempo libero per riflettere fortemente su queste visualizzazioni. Provate a iniziare la vostra giornata in questo modo e fatelo anche tutte le sere prima di andare a dormire. Leggete e riflettete su tutto ciò che avete inserito nella vostra lista, e fate le cose che volete davvero fare.

Un modo facile per sapere come sta procedendo il vostro cammino nella perdita di peso è tenere un registro di tutti i cambiamenti positivi dei pensieri che avete su di voi, di tutti trionfi e dei fallimenti. È necessario registrare e ricordare a voi stessi dei cambiamenti positivi perché la nostra natura umana e tentata a riprodurre i comportamenti negativi. È ‘importante coltivare e celebrare i piccoli passi si fanno ogni giorno.

Commenti

Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.