Perchè i bravi ragazzi non hanno successo con le donne?

Come devi far sentire una ragazza per conquistarla realmente?

Dimentica per un attimo tutte le cose che ti dicono:

devi essere una cara persona, disponibile, buona…

Certo queste sono tutte qualità desiderabili, ma sono anche le caratteristiche che fanno spesso parte dei ragazzi che sono in stato di bisogno e che si comportano in questo modo nei confronti delle donne.

E lo stato di bisogno, volenti o nolenti, fa spegnere le donne e il loro desiderio vitale. Puoi infatti comprare fiori per una donna per i prossimi dieci anni ma non otterrai risultati a meno che tu non riesca a farla sentire attratta nei tuoi confronti.

Le donne, infatti, spesso non sanno come funzionino le cose dentro di loro e cosa le attragga veramente, ma sanno solo cosa provano quando sentono l’attrazione. E in tutte le soap opera e romanzi d’amore le donne hanno ammirato fin quando erano bambine i maschi dominanti e leader che riuscivano con la loro forza a compiere imprese importanti:

e questo fa provare emozione e attrazione ad una donna.

Tuttavia questa è una qualità che spesso hanno i cosiddetti “cattivi” ragazzi. Ma quello che è vero è che alle donne non piace il fatto che siano dei cattivi ragazzi ma, tuttavia, esse sono attratte perchè questi maschi hanno la tendenza a esibire di più questo istinto primario che li porta ad essere dominanti, e questo è quello che i “bravi ragazzi” non hanno.

Il bravo ragazzo è infatti pieno di attenzioni e di premure ma si dimostra anche debole e bisognoso nelle situazioni della vita.

L’atteggiamento di un bravo ragazzo funziona quindi solo quando la donna ha un disperato bisogno di attenzioni. E potrà funzionare solo con qualcuna ma la farà sentire felice solo per un breve periodo. E questo è quello su cui hanno bisogno di lavorare dentro di loro i cosiddetti “bravi ragazzi”.

Tutto ciò avviene poi perchè le donne stanno semplicemente rispondendo a madre natura.

Gli estrogeni sono una droga naturale che fa provare delle sensazioni. Il testosterone è un ormone che esprime dominanze e aggressività. E solo se le donne percepiscono instintivamente la presenza di questi ormoni, esse possono sentirsi vive e felici.

Prima accetteremo quindi la verità di questi fatti dettati dalla natura, più semplice sarà capire la seduzione e i rapporti interpersonali.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.