L’attico più costoso di New York

Se avete in mente di comprare una casa a New York e avete anche qualche centinaio di milioni di dollari da spendere questo è il vostro momento.

È partita infatti la vendita dell’attico più costoso di tutta New York, forse anche di tutti gli Stati Uniti, una casa su tre piani che domina Central Park che è stata acquistata qualche anno fa da Steven Klar per ‘soli’ 4,5 milioni di dollari, che ora è stata completamente ristrutturata e arredata fino a raggiungere lo strabiliante prezzo di 100 milioni di dollari.

Situata agli ultimi tre piani di uno dei condomini più in della città, il CitySpire, l’attico si sviluppa su 3.000 metri quadri e, con le sue 135 finestre, offre una vista a 360° gradi su tutta la città.

I suoi tre piani comprendono sei camere da letto, nove bagni, una sala multimediale, una sala da pranzo in grado di ospitare comodamente fino a 20 persone, una cantina in grado di contenere fino a 1000 bottiglie e una sala conferenze.

Gli interni sono stati progettati dal famoso interior designer cileno Juan Pablo Molyneux, che è riuscito a creare un ambiente molto confortevole e caldo, oltre che particolarmente lussuoso, grazie al sapiente uso del marmo e di legni pregiati.

Particolarmente degni di nota sono i bagni, realizzati in fine marmo verde con finiture color mogano e infissi in bronzo, che mettono in risalto, da un lato la ricercatezza dei dettagli, e, dall’altro, il lusso che si respira in tutte le stanze.

Non manca certo il tocco tecnologico: la casa ha un sistema di illuminazione progettato da Creston e Lutron con altoparlanti integrati e controllati elettronicamente.

Via I Business Insider

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.