È negativo pensare di tenersi alla larga dalla tua anima gemella?

Francine ha  giurato di tenersi alla larga dai rapporti il giorno in cui suo marito dopo nove anni l’ha lasciata per una ventenne barista a San Francisco…Anche se questo era il suo terzo matrimonio, sentiva il fascino e, dopo tutto, lui aveva dimostrato tutte le qualità di un’anima gemella e di partner nel matrimonio che nessuno aveva mai mostrato. Dopo questa esperienza traumatica, ha chiuso il suo cuore ai rapporti futuri, rinunciando alla teoria che si può trovare quello che soddisfa tutti i vostri obiettivi e aspettative.

Jennifer, fresca di college, ne aveva abbastanza della sua quota di “avventure” ed era pronta perché una persona speciale entrasse nella sua vita. Tuttavia, dopo ogni appuntamento finito in camera da letto, ha giurato che stava per rinunciare del tutto alle frequentazioni. “Non ne vale la pena”, ha detto. “Semplicemente non ci sono più ragazzi rimasti. Preferirei rimanere a casa con il mio gatto o uscire con gli amici”.

Joseph ha sposato la sua amica d’infanzia appena uscito dalla scuola superiore. Dopo la laurea, si sono sposati e un anno e mezzo più tardi, sono diventati gli orgogliosi genitori di un robusto bambino che hanno chiamato Michael. Due anni più tardi, un altro bambino s’è unito alla loro famiglia e poi un anno dopo, il terzo figlio è nato. Joseph era un buon padre e un buon marito, deliziava la moglie con tutto ciò che il suo cuore desidera. Rideva della sua buona fortuna e non aveva approfittato della situazione trattando ogni giorno con la sua famiglia come se fosse il primo. Venti anni dopo il giorno in cui si sono sposati, Joseph ha perso la moglie per un cancro in fase terminale. Si disperava al punto in cui non poteva fare i conti con la sua scomparsa e decise che da quel giorno in avanti non avrebbe mai guardato un’altra donna.

Cosa hanno in comune queste tre persone?

Tutte hanno rinunciato a cercare del tutto le loro anime gemelle e hanno chiuso quel percorso del loro viaggio che è necessario per una crescita totale e trovare i loro sé superiori.

Mentre loro sono entrati in una zona di comfort dentro di sé per allontanare il dolore, l’hanno chiusa a qualsiasi anima gemella che potrebbe entrare nella loro vita in futuro. Quando hanno messo su questo scudo, hanno anche tagliato una parte necessaria del loro cammino di vita.

E perché è così grave?

La ragione è che, senza saperlo, hanno tagliato una parte importante e vitale del loro benessere. Si sono ritirati in se stessi al punto in cui trovare l’amore non ha più alcun significato. E, così facendo, si sono aperti alla prospettiva di contrarre malattie legate allo stress e di perdere l’entusiasmo che hanno lasciato nella loro vita.

Nel caso di Joseph, il lutto è un processo naturale e che dovrebbe essere completato prima che lui pensi ancora al trasporto su un altro rapporto. Se avesse dovuto saltare direttamente ad un rapporto, senza passare attraverso l’intero processo di guarigione, si sarebbero verificati solo risultati disastrosi.

Tuttavia, nel tempo, Joseph guarirà e inizierà a sentire quelle sensazioni antiche di volere qualcuno con cui condividere la sua vita. Sia che agisca su questi impulsi, tutto dipende se lui è pronto in se stesso a farlo. Ciò richiederà un sacco di tempo perché Joseph arrivi a questo punto, ma deve rendersi conto che creare uno schermo all’anima gemella non potrà aiutarlo a guarire.

Permettendo a queste anime gemelle di entrare nella sua vita, si renderà conto per quale motivo la sua defunta moglie è entrata nella sua vita e l’ha lasciato così bruscamente. È tutto un processo di apprendimento e in cui Joseph ha bisogno di entrare in modo da rilasciare la negatività che sta regalando a se stesso in nome del dolore.

Francine e Jennifer sono solo prodotti di cattivi rapporti. Entrambe si chiedono qual è il punto? Fino a quando non rilasceranno questo pensiero negativo, porteranno questo bagaglio in qualunque rapporto futuro che può essere in stiva per loro e sarà un modello che continuerà fino a quando non si renderanno conto che questo pensiero negativo è ciò che impedisce loro di trovare le loro vere anime gemelle e trovare la felicità che stanno cercando.

Il bagaglio delle precedenti relazioni non dovrebbe impedirci di rinunciare a trovare la nostra anima gemella. Una volta capito che tutto è servito da scopo verso la tua crescita dell’io – anche le cose cattive- e si può lavorare attraverso il karma ad esse associato, sarai molto più vicino a trovare il tuo sé superiore. È  nel tuo sé superiore che si trovano la vita, la creatività e l’amore che meriti.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.