Le 5 frasi d’amore più belle delle canzoni italiane

In vista di San Valentino, oggi proponiamo alcune delle frasi d’amore più belle delle canzoni italiane degli ultimi tempi. I cantori di casa nostra si sono prodigati in parole dolci, esagerate, appassionate proprio come l’amore deve essere.

jovanotti

  • PIÙ BELLA COSA – EROS RAMAZZOTTI – 1996

Un classico dei classici che a tutti ricorda la storia d’amore tra il cantautore romano e la allora giovanissima Michelle Hunziker, che poi diventò sua moglie. Primo singolo estratto dell’album “Dove c’è musica” , in realtà il brano è dedicato al suo unico grande amore, la musica. Tuttavia queste parole si sposano perfettamente con la festa degli innamorati. La frase: “Ci vuole passione con te, non deve mancare mai, ci vuole mestiere perché lavoro di cuore, lo sai, cantare d’amore non basta mai, ne servirà di più, per dirtelo ancora, per dirti che più bella cosa non c’è, più bella cosa di te, unica come sei, immensa quando vuoi, grazie di esistere”.

  • A TE – JOVANOTTI – 2008

Dichiaratamente scritta e dedicata alla moglie Francesca Valiani, viene estratta come singolo di successo dall’album“Safari” del 2008. L’intero brano è una poesia d’amore e devozione e in breve diventa la canzone di milioni di coppie in tutta Italia. La frase: “A te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande, a te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più, a te che hai dato senso al tempo senza misurarlo, a te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore, a te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei”.

  • L’AMORE CONTA – LIGABUE – 2005

Naturalmente anche dal Liga nazionale si può attingere a piene mani. Questa è estratta dall’album “Nome e cognome”del 2005 e riesce a condensare in pochi minuti una delle verità assolute della vita: che non siamo niente senza l’amore. La frase:“L’amore conta, l’amore conta, conosci un altro modo per fregar la morte? Nessuno dice mai se prima o poi e forse qualche Dio non ha finito con noi”.

  • MENTRE DORMI – MAX GAZZÈ – 2010

Primo singolo dell’album “Quindi?” e colonna sonora del film “Basilicata coast to coast”, di e con Rocco Papaleo, Giovanna Mezzogiorno e Alessandro Gassman. Una canzone dolce e sussurrata, per chi per pudore, vuole confessare il proprio amore mentre il partner dorme. La frase: “Tu che sei nei miei giorni certezza, emozione, nell’incanto di tutti i silenzi che gridano vita, sei il canto che libera gioia, sei il rifugio, la passione. Con speranza e devozione, io ti vado a celebrare come un prete sull’altare, io ti voglio celebrare come un prete sull’altare”.

LA CURA – FRANCO BATTIATO – 1996
Lasciamo per un attimo gli anni 2000 per ritornare nei ’90 perché questa canzone del maestro Battiato non poteva assolutamente mancare in una raccolta del genere. Composta da Franco Battiato e dal filosofo Manlio Sgalambro, viene pubblicata nell’album “L’imboscata” e da lì è oggetto di numerose rivisitazioni e cover. Utilizzata per dediche di ogni genere, è un po’ il nostro inno dell’amore universale La frase:“Supererò le correnti gravitazionali, lo spazio e la luce per non farti invecchiare. E guarirai da tutte le malattie, perché sei un essere speciale, ed io avrò cura di te”.

Commenti

ELENCO TAG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.