I 150 più bei film romantici da vedere

Ci hanno fatto ridere, ci hanno piangere, ma soprattutto, ci hanno emozionato. Sono i più bei film romantici di tutti i tempi: le loro storie sono le più belle storie d’amore mai raccontate, molte volte direttamente ispirate da autentici best seller, passati presto dalla pagina scritta al grande schermo, che oggi continuano a farci compagnia, a farci sorridere oppure commuovere, a seconda della scena.  

Lista film romantici sentimentiali - 50 volte il primo bacio

Grandi attori e grandi registi hanno firmato le pellicole di queste insostituibili commedie romantiche che mostrano uomini e donne alle prese con il complicato mondo dei sentimenti, con la bellezza delle emozioni, con la gioia dell’amore. I loro fotogrammi ci mostrano sempre quanto i sentimenti umani possono essere pacifici o contrastati, esaltanti o deprimenti: ognuno di noi avrà il suo film preferito, l’inquadratura perfetta che racconta tutto di sé e della propria storia, magari più di uno, ma questa lista vuole essere soprattutto uno spunto per tutti coloro che ancora non l’avessero trovato.

Ecco quindi quali sono i 150 più bei film romantici da vedere in assoluto, i più emozionanti film d’amore di sempre, le migliori commedie romantiche della storia del cinema divise decennio per decennio, dai lontani tempi del muto, distante da noi ormai più di cento anni, a quelli odierni, quelli del 3D e del Dolby Surround.

I più bei film romantici degli anni ’20

film romantici sentimetali Aurora

Sono gli anni del trionfo del cinema muto. Ma i sentimenti non passano necessariamente attraverso le parole. A fare da portavoce ai film romantici del periodo 1920- 1929, campeggia uno degli indiscussi capolavori della storia del cinema, Aurora di F. W. Murnau, del 1927. Con le sue didascalie pregnanti, ancora oggi ipnotizza lo spettatore grazie alla sua curatissima fotografia, in bianco e nero, che esalta i contrasti della pellicola e l’insistito ritmo della colonna sonora, che accompagna lo sviluppo della vicenda in una sorta di crescendo fino alla nuova alba della scena finale.

I più emozionanti film sentimentali del 1920 – 1929

Agonia sui ghiacci 1920

The Sheik 1921

Aurora 1927

I più bei film romantici degli anni ’30

film romantici sentimetali via col vento

Nella lista dei più bei film d’amore di tutti i tempi non poteva certo mancare il capolavoro sentimentale per eccellenza, Via col Vento, il colossal dei colossal americani, diretto da Victor Fleming nel 1939. Film dei record sotto molti aspetti, ancora oggi insuperati, oltre ad una grande storia d’amore, raccontata come solo le epopee di un tempo sanno fare, descrive anche un coinvolgente momento della storia americana, quello della guerra di secessione, dipingendo un affresco senza pari.

I più emozionanti film sentimentali del 1930 – 1939

Marocco – 1930

Luci della città – 1931

King Kong – 1933

Accadde una notte – 1934

Anna Karenina – 1935

Follie d’inverno – 1936

Margherita Gauthier – 1937

L’orribile verità – 1937

Susanna– 1938

Via col vento – 1939

Cime tempestose – 1939

Tramonto – 1939

Ninotchka – 1939

La figlia del vento – 1939

Il gobbo di Notre Dame – 1939

Tra i più bei film romantici usciti tra il 1930 e il 1939, oltre a Via col Vento, troviamo altri grandi capolavori della storia del cinema. Il personaggio di King Kong forse non sarebbe stato tale se alle spalle non avesse avuto la sua prima e colossale trasposizione cinematografica, realizzata attraverso il lungometraggio omonimo, il film del 1933 prodotto e diretto da Merian C. Cooper ed Ernest B. Schoedsack. Qui il romanticismo sposa i toni dell’avventura e del fantastico, creando il mix ideale per uno straordinario successo di pubblico, che dura ancora oggi.

Nel ’34 invece il regista Frank Capra mise a segno uno dei più grandi colpi della storia degli Oscar proprio con un film sentimentale: con il suo Accadde una notte, del 1934, riuscì a vincere per la prima volta i cinque più importanti premi Oscar: miglior film, miglior regia, sceneggiatura, attore protagonista e attrice protagonista. Romanticismo disperato è poi quello della bellissima quanto tragica Greta Garbo, protagonista femminile di Anna Karenina, uno dei più celebri adattamenti cinematografici del romanzo di Lev Tolstoj, diretto da Clarence Brown nel 1935. Il film ebbe un altissimo successo di pubblico negli Stati Uniti e in Italia, alla Mostra del Cinema di Venezia, vinse come miglior film straniero.

Sempre Greta Garbo interpreta un’altra famosa protagonista femminile dei film romantici del decennio in Ninotchka, la pellicola del 1939 diretta da Ernst Lubitsch, commedia romantica di grande fama, che in Italia si poté vedere però solo dopo la fine della guerra. E’ uno dei pochissimi film che mostra una Garbo sorridente, la quale era abituata a interpretare ruoli da eroina tragica e su questa unicità fece leva anche la promozione del film.

I più bei film romantici degli anni ’40

film romantici sentimentali Casablanca

Tra le scene più memorabili dei più bei film romantici di tutti i tempi ci sono quelle di una delle pellicole di Hollywood più amate e note nel mondo, Casablanca, del 1942, diretta dalla mano di uno dei suoi più venerati padrini, Michael Curtiz. Il film, con la sua trama vagamente noir, le sue scelte tecniche, la bravura dei suoi attori (tra cui si distingue la giovane Ingrid Bergman) e, soprattutto, le sue musiche, molte delle quali suonate dal vivo, ha segnato un’epoca e fatto scuola per molti lavori successivi. Senza esagerare le citazioni della maggior parte dei film sentimentali degli anni seguenti si può dire partano da qui.

I più emozionanti film sentimentali del 1940 – 1939

Scandalo a Filadelfia – 1940

Scrivimi fermo posta – 1940

Lady Eva – 1941

Casablanca – 1942

Perdutamente tua – 1942

Prigionieri del passato – 1942

La donna del giorno – 1942

Acque del Sud – 1944

La fiamma del peccato – 1944

Il postino suona sempre due volte – 1946

La vita è meravigliosa – 1946

Notorious – 1946

Il fantasma e la signora Muir – 1947

Lettera da una sconosciuta – 1948

Tra i più bei film romantici degli anni ’40, oltre al già citato Casablanca, incontriamo pellicole che escono direttamente dalle mani dei più affermati registi del tempo. Troviamo ad esempio la sofistica commedia di George Cukor del 1940, Scandolo a Filadelfia, in cui con il tipico sapore moraleggiante dell’epoca si indagano le avventure extraconiugali di una coppia, interpretata da una raffinata Katharine Hepburn e un impeccabile Cary Grant. Questa commedia che si faceva vanto di trattare con leggerezza un tema delicato come quello del divorzio fu candidato a sei Oscar nel 1941 e ne ottenne due, tra cui quello che per il Miglior attore protagonista che andò a  James Stewart.

Qualche anno più tardi, nel 1946, è di nuovo Frank Capra (il regista di Accadde una notte, citato in precedenza) a dirigere proprio James Stewart in uno dei film americani più popolari di tutti i tempi: La vita è meravigliosa è una favola moderna che sviluppa i buoni sentimenti attraverso la maturazione di un uomo, tanto da diventare un “classico” del periodo natalizio. Candidato a 5 premi oscar, non ne ottenne nessuno e la sua fama si diffuse in America non tanto al tempo del debutto, ma solo diversi anni più tardi. Fu però il pubblico stesso a dargli ragione.

Nello stesso anno della pellicola precedente esce anche uno dei film tratti dal romanzo di James M. Cain Il postino suona sempre due volte, che ha avuto anche un remake nel 1981. In Italia qualche anno prima il pubblico aveva visto Ossessione di Luchino Visconti, liberamente tratto dal libro. Questa versione diretta da Tay Garnett, con Lana Turner nel ruolo di Cora Smith e John Garfield in quello di Frank Chambers venne considerato molto crudo per l’epoca.

Nello stesso anno dei due film precedenti esce anche Notorious – L’amante perduta in cui vediamo Hitchcock dirigere per la seconda volta Ingrid Bergman e Cary Grant in quello che è anche un raffinato film di spionaggio, che mette però in scena l’oneroso conflitto tra amore e dovere. Una delle sue sequenze più famose, quella del bacio scambiato tra i protagonisti a Rio de Janeiro, è passata alla storia per essere il bacio più lungo della storia del cinema.

I più bei film romantici degli anni ’50

film romantici sentimetali Vacanze romane

Una coppia di bellissimi del cinema hollywodiano, Gregory Peck e Audrey Hepburn, sono i protagonisti del più bel film d’amore degli anni 1950 – 1959, uno dei film di maggiore successo di tutti i tempi, Vacanze romane, girato a Roma nel 1953 da William Wyler. Sospeso tra favola, cinema e mito, la sua bellezza è quella della Roma anni ’50, che anche Fellini non tarderà a rimpiangere e celebrare, della fiduciosa ripresa economica postbellica, di un clima di distensione e rilassatezza che si presta a fare da sfondo al sogno di una principessa.

I più emozionanti film sentimentali del 1950 – 1959

La regina d’Africa – 1951

Un posto al sole – 1951

Un americano a Parigi – 1951

Un tram che si chiama desiderio – 1951

Un uomo tranquillo – 1952

Cantando sotto la pioggia – 1952

Vacanze romane – 1953

Da qui all’eternità – 1953

E’ nata una stella – 1954

Sabrina – 1954

Picnic – 1955

Marty, vita di un timido – 1955

L’amore è una cosa meravigliosa – 1955

Lilli e il vagabondo – 1955

Caccia al ladro – 1955

Il re ed io – 1956

Un amore splendido – 1957

Vertigo – La donna che visse due volte – 1958

Gigi – 1958

La gatta sul tetto che scotta – 1958

Porgy and Bess – 1959

Il letto racconta – 1959

I più bei film romantici degli anni ’60

film romantici sentimentali Colazione da Tiffany

Una delle scene più famose di tutta la storia del cinema girata sotto la pioggia è quella di Colazione da Tiffany, il film del 1961 diretto da Blake Edwards, in cui ritroviamo una delle dive più richieste dalle produzioni di quegli anni, Audrey Hepburn, questa volta in coppia con George Peppard. La trasposizione dall’omonimo romanzo di Truman Capote avrebbe previsto un’altra diva anni ’50, Marilyn Monroe, nel ruolo di  Holly Golightly ma la scelta della Hepburn ripagò comunque la Paramount Pictures, che volle a tutti i costi un lieto fine per questa storia d’amore che Capote aveva immaginato con un finale diverso.

I più emozionanti film sentimentali del 1960 – 1969

L’appartamento – 1960

West Side Story – 1961

Splendore nell’erba – 1961

Jules e Jim – 1961

Colazione da Tiffany – 1961

My Fair Lady – 1964

Dottor Zivago – 1965

Tutti insieme appassionatamente – 1965

Chi ha paura di Virginia Woolf? – 1966

Il laureato – 1967

Due per la strada – 1967

Indovina chi viene a cena – 1967

Gangster Story – Bonnie and Clyde – 1967

A piedi nudi nel parco – 1967

Funny Girl – 1968

I più bei film romantici degli anni ’70

film romantici sentimentali manhattan

La lista dei più bei film romantici usciti tra il 1970 e il 1979 si chiude con l’alba a Riverview Terrace (in Sutton Square, sulla 59esima Strada) di Manhattan, il capolavoro di Woody Allen del 1979. Una delle scene più famose della pellicola è infatti quella in cui Isaac Davis (interpretato dallo stesso Allen) discute con Mary Wilke (Diane Keaton) seduto su una panchina da cui è possibile godere di una delle più suggestive viste di New York, tanto che anche i due personaggi non possono fare a meno, nel loro dialogo, di sottolineare la disarmante bellezza del panorama che si staglia davanti ai loro occhi.

Siamo nelle prime ore dell’alba, e, anche se l’intero film è stato volutamente girato in bianco e nero, la silhouette del ponte illuminato, che scivola maestoso lungo la baia silenziosa con le sue imponenti ma agili campate in prospettiva, crea per lo spettatore un’immagine di straordinario magnetismo. Non a caso questa potente immagine è stata usata anche per le locandine del film, diventando ben presto non solo simbolo dell’intero capolavoro di Allen, ma anche di Manhattan stessa. In questa scena siamo, più verosimilmente, nel mito.

I più emozionanti film sentimentali del 1970 – 1979

Love Story – 1970

Harold e Maude – 1971

Ultimo tango a Parigi – 1972

Ma papà ti manda sola? – 1972

Come eravamo – 1973

Io e Annie – 1977

Goodbye amore mio! – 1977

Tornando a casa – 1978

Grease – 1978

Manhattan – 1979

I più bei film romantici degli anni ’80

film romantici sentimentali harry ti presento sally

E’ possibile l’amicizia tra uomo e donna? E’ questa una delle domande di fondo da cui nasce la sceneggiatura (Premio Oscar 1990) di Harry ti presento Sally, pellicola diretta da Rob Reiner del 1989, scritta da Nora Ephron. Questa esilarante commedia romantica, che tutti ricordano per la famosa scena del finto orgasmo mimato nella tavola calda, vede protagonisti i due bravissimi Billy Crystal e Meg Ryan, all’apice delle loro rispettive carriere. Questo film un po’ graffiante è stato apprezzato soprattutto per la sua capacità di indagare gli aspetti forse meno romantici di una pur bella storia d’amore: l’altra faccia dei sentimenti, senza alcun apporto retorico ma per questo ancora più umana.

I più emozionanti film sentimentali del 1980 – 1989

Il tempo delle mele – 1980

Sul lago dorato – 1981

Brivido caldo – 1981

Reds – 1981

Ufficiale e gentiluomo – 1982

Innamorarsi – 1984

La mia Africa – 1985

Witness – Il testimone – 1985

Roxanne – 1987

La storia fantastica – 1987

Dirty Dancing – 1987

L’insostenibile leggerezza dell’essere – 1988

Una donna in carriera – 1988

Harry ti presento Sally – 1989

I più bei film romantici degli anni ’90

film romantici sentimentali titanic

Erede della più gloriosa tradizione dei colossal hollywoodiani d’altri tempi, Titanic, uscito nel 1997, ha fatto sognare già diverse generazioni. Una delle più belle storie d’amore mai raccontate ha trovato il suo palcoscenico ideale nella tragica vicenda del transatlantico inabissatosi nelle acque del nord Atlantico nel 1912. Diretto da James Cameron, regista ormai abituato ai record, questo film non solo ha fatto incetta di Oscar, portando a casa 11 statuette delle 14 che si era aggiudicato attraverso le nomination, ma anche di incassi, rimanendo a tutt’oggi uno dei film più visti di sempre dagli spettatori del grande schermo. A sostenere il grande successo di Titanic, ha senza dubbio contribuito anche l’astro nascente del suo protagonista, Leonardo di Caprio, che nel film recita insieme a Kate Winslet, interpretando rispettivamente i  ruoli di Jack e Rose, testimoni di un amore che sopravvive alla morte.

I più emozionanti film sentimentali del 1990 – 1999

Ghost – 1990

Pretty Woman – 1990

La bella e la bestia – 1991

Scelta d’amore – 1991

Paura d’amare – 1991

Amore per sempre – 1992

Insonnia d’amore – 1993

Quattro matrimoni e un funerale – 1994

Vento di passioni – 1994

I ponti di Madison County – 1995

Ragione e sentimento – 1995

Il presidente – Una storia d’amore – 1995

French Kiss – 1995

Il paziente inglese – 1996

Un giorno per caso – 1996

Jerry Maguire – 1996

Titanic – 1997

Innamorati Cronici – 1997

Il matrimonio del mio migliore amico – 1997

Romantici equivoci – 1997

Shakespeare in Love – 1998

C’è posta per te – 1998

Tutti pazzi per Mary – 1998

Sliding Doors – 1998

Notting Hill – 1999

Mai stata baciata – 1999

Se scappi ti sposo – 1999

I più bei film romantici degli anni 2000

film romantici sentimentali twilight

Tra i film romantici usciti negli ultimi anni, dal 2000 in avanti, è impossibile non ricordare il grande successo di pubblico, riscosso soprattutto tra adolescenti e teenager, della saga Twilight, tratta dall’omonimo romanzo di Stephenie Meyer, uscito nel 2005, che narra dell’amore teoricamente “impossibile” tra due giovani appartenenti a mondi irrimediabilmente separati, quello degli uomini e quello dei vampiri. Il primo capitolo della storia, il film del 2008 diretto da Catherine Hardwicke e sceneggiato da Melissa Rosenberg, narra dell’incontro tra Kristen Stewart nei panni della sensibile Bella e del pluricentenario ma affascinante vampiro Edward Cullen, interpretato da Robert Pattinson ed è solo l’inizio di una travagliata relazione dai toni horror che si nutre di amore e morte, realtà e fantasia.

I più emozionanti film sentimentali del 2000 – 2010

What Women Want – 2000

Ti presento i miei – 2000

Moulin Rouge – 2001

Vanilla Sky – 2001

Kate e Leopold – 2001

Serendipidy – 2001

Amore a prima svista – 2001

Il diario di Bridget Jones – 2001

The Wedding Planner – 2001

Il favoloso mondo di Amelie – 2001

Il mio grosso grasso matrimonio greco – 2002

Come farsi lasciare in dieci giorni – 2002

40 giorni e 40 notti – 2002

Un amore a 5 stelle – 2002

Abbasso l’amore – 2003

Alex e Emma – 2003

Love Actually – 2003

Se mi lasci ti cancello – 2004

50 volte il primo bacio – 2004

E alla fine arriva Polly – 2004

40 anni vergine – 2005

L’amore non va in vacanza – 2006

A casa con i suoi – 2006

27 volte in bianco – 2008

Twilight – 2008

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.