Favole di carta da parati: i collage colorati di Morgana Wallace

Della carta si possono fare tanti usi. Nonostante sembri un materiale così antico, nell’era del digitale è ancora ben rappresentata nel mondo dell’arte. Sia che si tratti di origami, di quilling, di disegni o altre tecniche è una risorsa storica ancora ben rappresentata anche tra gli artisti emergenti. Ad esempio viene spesso utilizzata per la creazione di collage. Come nelle opere dell’artista Morgana Wallace

Morgana Wallace  ha iniziato a fare collage di carta tagliando e ritagliando piccole porzioni di fogli colorati dopo che il suo interesse si è scatenato durante una sessione di incisione avuta in classe. Morgana Wallace è stata però più attratta dalla consistenza e dalle composizioni di carta tagliata, soprattutto quelle realizzate con materiali unici come i campioni di carta da parati.

SONY DSC

 

La carta da parati, molto utilizzata qualche decennio fa nell’interior design, è oggi diventata un prodotto di nicchia, utilizzata solo per decorazioni di piccole dimensioni o, come in questo caso, a fini artistici.

morgana

Come riporta ThisIsColossal attualmente il lavoro di questa artista ruota attorno ad eroine femminili e bestie mitiche, che vengono a creare come scampoli di favole infantili, a cui fanno da cornice alcuni  piccoli dettagli. L’artista decora i suoi personaggi con striscioni e foglie che galleggiano intorno alle teste e ai corpi dei soggetti.

SONY DSC

Wallace spesso utilizza anche la carta telata giapponese nel suo lavoro a causa della sua attrazione per la sua consistenza, mescolandolo con cartoncini sottili per creare i suoi personaggi dai fluenti capelli. Le sue figure restano infatti sempre sinuose e quasi 3 D.

morgana03

Altri materiali utilizzati nelle sue opere comprendono coltelli X-ACTO, acquerelli, gouache e pastelli a matita. Per creare profondità e ombre nelle sue creazioni usa anche a bordo un po’ di schiuma che aggiunge, alla qualità pittorica delle sue scene.

morgana5

Wallace è rappresentata dalla Galleria Madrona di Victoria, nella British Columbia. Su suo sito internet è possibile ammirare ancora più collage nati dalla sua vena creativa.

Necromancer

SONY DSC

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.