Ecco come era la casa in cui vivevano i Pink Floyd negli anni Sessanta

Una vecchia casa in stile vittoriano nel quartiere di Highgate, a nord di Londra, fu la casa in cui nacquero i Pink Floyd, la celebre rock band formata da Syd Barrett, Roger Waters, Nick Mason e Rick Wright. Da poco tempo la casa in cui abitarono è stata ristrutturata e messa nuovamente in vendita. Oggi non appare più come un tempo.

E’ stata infatti trasformata in una villa di lusso da 3 milioni di sterline. Ma ci sono ancora delle rare foto che ne mostrano il suo aspetto originario prima della vendita, nel 2012, e delle successive ristrutturazioni. Ecco come appare oggi – e se siete curiosi di scoprire il suo volto attuale potete trovare maggiori dettagli nel link seguente.

2BE5C02000000578-0-image-m-14_1441188852009

Londra, Highgate: in vendita la casa in cui sono “nati” i Pink Floyd

Eppure è proprio tra le sue mura che hanno visto la luce i suoni che negli anni ’60 hanno portato alla realizzazione di album storici come The Dark Side of the Moon e The Wall. Questa è stata la casa dove vivevano i quattro musicisti quando hanno guadagnato popolarità e firmato il loro primo contratto discografico.

A quanto pare fu Syd Barrett, frontman della travagliata band, a trasferirsi per primo nella proprietà nel 1960, seguito l’anno successivo dal tastierista Rick Wright.  

003DAD6F00000258-3219493-image-m-78_1441190370587

La casa, però, apparteneva a Mike Leonard, che fu per breve tempo un membro della band che si è evoluta poi nei Pink Floyd. In quegli anni, i Pink Floyd erano degli studenti, e Mike era il loro padrone di casa, cioè avevano affittato da lui le loro stanze. Barrett, Waters, Mason e Wright hanno vissuto tutti con Leonard durante la metà degli anni 1960 presso la vecchia casa di Highgate.

2BE5FE2800000578-0-image-m-5_1441188723901

Sembra che anche il primo nome della band, “The Leonard’s Lodgers“, fosse ispirato alla vita vissuta in questa dimora:  voleva essere un riferimento al loro padrone di casa.

2BE78C5A00000578-3219493-image-a-134_1441198127868

Barrett era anche lo chef della casa e ha sfamato i quattro giovani musicisti con i pochi soldi che aveva giorno per giorno.

2BE7893500000578-3219493-image-a-136_1441198135391

La proprietà di Highgate è stata venduta in seguito alla morte dell’ex padrone di casa della band, Mike Leonard, proprio tre anni fa. Ma fino al 2012 nessuno aveva toccato niente.

2BE7802700000578-3219493-image-a-137_1441198138337

La casa era rimasta intatta anche se in completa decadenza. Fino al 2012, l’interno del palazzo è rimasto sostanzialmente invariato rispetto al momento in cui il gruppo rock vissuto in quel luogo.

2BE78BD100000578-3219493-image-a-135_1441198132870

Si possono vedere diversi ambienti, tra cui anche quelli del piccolo appartamento indipendente al pian terreno, in cui nel 1963 si trasferì a vivere Roger Waters seguito poco dopo da Mason.

2BE784C300000578-3219493-image-a-139_1441198145066

C’era anche uno xilofono trovato in soffitta nella casa di Stanhope Gardens dove i membri originali dei Pink Floyd hanno vissuto nel corso del 1960.

2BE78A6300000578-3219493-image-a-138_1441198142175

Via | lifebuzz

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.