Animali fantastici: le sculture surrealiste di Ellen Jewett

Il mondo naturale può incontrare quello degli uomini in tanti diversi modi: anche attraverso il filtro della fantasia, in cui le forme reali si mescolano e si fondono con quelle immaginarie. E’ così che nascono le sculture surrealiste, che portano alle estreme conseguenze percettive la traccia lasciata da una sensazione fisica della realtà. 

Ma possono essere anche calate ancora di più nel contesto in cui vivono. Ellen Jewett combina facilmente gli animali del mondo naturale con elementi presi dai loro ambienti, creando pezzi unici in ceramica che spesso danno vita a specie inaspettate, riunite insieme in un unico animale. Ogni opera è altamente rifinita dei suoi dettagli naturali – che possono essere fiori, foglie, e viti, che si avvolgono come se nulla fosse agli animali selvatici, dai coyote ai camaleonti.

Focalizzando l’attenzione sugli spazi negativi all’interno corpi degli animali, Jewett strappa via il peso dei suoi oggetti, una qualità che di solito è indissolubilmente legata al mezzo della scultura. Costruisce i suoi pezzi in ceramica utilizzando una tecnica additiva, a partire dalle parti più interne delle sculture e compiendo un’opera di stratificazione verso l’esterno. Dopo che le componenti della periferia come una serie di piccole porzioni degli animali vengono aggiunte al pezzo, comincia a formarsi come una narrazione. Questi pezzi aggiuntivi vengono descritti da Jewett come belli, grotteschi, o fantastici e in grado di aggiungere all’esplorazione dell’oggetto una sensazione o meno di addomesticamento, di morte, di crescita, di visibilità.

I materiali utilizzati da Jewett sono altrettanto importanti come il suo processo creativo, che usa solo l’argilla, le vernici, le finiture, e gli smalti privi di proprietà tossiche. Il tutto in sintonia con l’ambiente naturale. Oltre ad essere non agenti tossici, si cerca anche di procurarsi localmente e naturalmente quando possibile.

È possibile essere sempre aggiornati sulle nuove opere di questa artista canadese attraverso la sua pagina Facebook.

Le sculture naturali surrealiste di Ellen Jewett

ellen-2

ellen-3

ellen-4

ellen-5

ellen-6

ellen-7

ellen-9

ellen-10

ellen-11

ellen-12

ellen-13

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.