10 fatti che non si conoscono su Papa Francesco

Fumata bianca e subito dopo l’annuncio: Habemus Papam. E così il 13 marzo 2013, il cardinale Jorge Mario Bergoglio, dopo cinque turni di votazione del conclave, è diventato Papa Francesco. Si dice che sarà il Papa dei poveri e delle riforme, ma ancora è troppo presto per dirlo.

Per ora vediamo di scoprire qualcosa di più sul Papa che ha sostituito Benedetto XVI, dimessosi dalla sua carica di Vescovo di Roma qualche tempo fa.

10. Papa Francesco si muove in Volksvagen

Come arcivescovo di Buenos Aires Jorge Mario Bergoglio ha rinunciato alle auto che solitamente vengono messe a disposizione di vescovi e cardinali per muoversi con i mezzi pubblici. Ma, ora che è Papa, non può più fare la stessa cosa, ma ha comunque voluto dare un segno della rinnovazione della Chiesa non utilizzando nessuna auto del Vaticano, ma spostandosi, appena dopo la sua elezione, con il pulmino che ha riportato tutti i cardinali a Santa Marta dove alloggiavano.

Adesso, per i suoi spostamenti, Papa Francesco utilizza una VolksWagen Phaeton nera.

9. Papa Francesco ha avuto una fidanzata

Quando aveva circa 12 anni Papa Francesco si è follemente innamorato di una ragazza, della quale ha anche chiesto la mano, offrendole anche in dono la promessa di una casa tutta per loro. Ma la madre dell’allora adolescente Papa Francesco si è opposta alla relazione e, come ha testimoniato Amalia, la donna in questione, avrebbe detto: Se non mi sposi diventerò prete.

Promessa mantenuta.

8. Papa Francesco è uno scienziato

Prima di decidere di divenire un sacerdote, Papa Francesco si è diplomato in chimica. Il suo diploma come Técnico Químico lo ha preso presso la Escuela Industrial Hipolito Yrigoyen del “Gran Buenos Aires”, per poi, prima di cedere alla vocazione, lavorare come supplente in una scuola del nord dell’Argentina.

7. Papa Francesco era un bambino molto vivace

Era un diavolo, un diavoletto come qualsiasi ragazzo.

Queste le parole di suor Martha Rabino, sua insegnante ai tempi della scuola.

6. Papa Francesco si porta le valigie da solo

Il giorno dopo la sua elezione a Papa, Jorge Mario Bergoglio si è recato alla casa dove alloggiava insieme agli altri cardinali e ha preso d solo il suo bagaglio. Il portavoce vaticano Federico Lombardi ha confermato che il Papa stesso aveva fatto i bagagli e “pagato il conto, per dare il buon esempio”.

5. Papa Francesco è stato eletto a maggioranza quasi assoluta

In realtà, questa è una di quelle affermazioni che non dovrebbero uscire dal conclave, ma, da fonti molto certe, è trapelato che Bergoglio è stato eletto Papa con ben 90 voti su 115, un distacco molto più grande di quello ottenuto da Ratzinger per la sua nomina nel 2005.

4. Papa Francesco non voleva essere eletto Papa

Maria Elena Bergoglio, la sorella del nuovo Papa, ha detto ai giornalisti argentini che suo fratello non voleva essere papa:

Lui ama Buenos Aires, ed è sempre stato felice di portare avanti la sua missione nella sua città.

3. Papa Francesco è il membro n. 88 235 dell’Atlético San Lorenzo de Almagro

Fin da quando era bambino, Papa Francesco è stato un grande tifoso dell’Atlético San Lorenzo de Almagro. Nel 2008 ha celebrato una messa per il 100° Anniversario del club del quale è il membro numero n. 88 235.

2. Papa Francesco è un ballerino di tango

Come argentino non poteva essere altrimenti: Papa Francesco è un amante del Tango e anche, si dice, un bravo ballerino.

1. Papa Francesco ha origini italiane ma il suo nome è tedesco

Il nome da borghese di Papa Francesco è Jorge Mario Bergoglio, cognome che non solo tradisce le sue origini italiane, ma che, come dice Jürgen Udolph del centro di Lipsia per le ricerche sui nomi, deriva da Beriko, diminutivo di Bernard.

 

 

Commenti

ELENCO TAG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.